CISAM

Eventi in Programma

La segnatura radar ed elettrottica delle moderne unità navali: valenza, metodi per il controllo e sviluppi tecnologici
dal 31 Maggio al 01 Giugno 2017, San Piero a Grado (PI), Livorno (LI)​

 

Il CISAM nasce alla fine degli anni 50 nell'ambito degli studi portati avanti dalla Marina Militare sulla propulsione navale nucleare. Il Reattore Nucleare G. Galilei, costruito all'interno del comprensorio, é attivo fino al 1980 data di chiusura del progetto. Da quel momento (inizio anni '80) il CISAM si trova impegnato in altre importanti attività quali:
- decomissioning del Reattore Nucleare
- gestione dell'annesso Deposito di Rifiuti Radioattivi (che serve tutto il Ministero Difesa)
- controlli ambientali sia all'inetrno del comprensorio che in tutto il Ministero Difesa
- servizio di dosimetria personale per i dipendenti militari e civili del Ministero
- monitoraggio del gas radon presso i luoghi di lavoro dell'AD
mediante i propri Laboratori posti alle dipendenze del Reparto Tecnico Operativo

Il CISAM é stato chiamato a fornire il prorpio contributo in importanti campgane di misura, anche a supporto delle autorità civili, tra cui ricordiamo quelle relative all'uranio impoverito nei primi anni 2000.

Oggi, anche grazie all'impianto normativo che consente al Ministero Difesa di dotarsi di propri organi tecnici e di vigilanza in materia ambientale, il CISAM svolge essenzialmente le attività di monitaroggio radiologico a favore di Enti/Reparti dell'AD.

Il Centro svolge anche importanti attività nel settore dell'elettrotica contribuendo allo studio e sperimentazioni di sensori all'infrarosso per la Marina.

E' posta alle dipendenze del Reparto Tecnico Operativo anche l'Ufficio Compatibilità Elettromagnetica che svolge veriche di conformità su mezzi militari e si occupa del monitoraggio delle radiazioni non ionizzanti per la sicurezza dei lavoratori del Ministero della Difesa.